CRONACHE DI CASONI, frammenti di storia del paese
a cura di Guido Ferretti

images/indice.jpg

L’acqua in paese, le prime fontane – 1908

Nell’anno 1907 furono avviate le pratiche e si fecero gli scavi delle condutture e l’anno seguente venne portata in paese l’acqua delle sorgenti della località “Veràn-e”. Non tutte le famiglie di Casoni parteciparono alla spesa dell’opera, quindi venne redatto un pubblico atto dal Not. Angelo Isola che elencava gli aventi diritto ad attingere acqua dalle pubbliche fontane.

Nel medesimo anno anche gli abitanti di Villanova portarono l’acqua nella loro frazione.

La sorgente dove fu presa l’acqua si trova in località “Cugniö”, nella zona dei casolari del Campo.

Dal medesimo notaio Isola fu redatto il relativo atto di concessione.

Nell’anno 1914 gli abitanti di Barcaggio (i Barchi) costruirono, prospiciente la strada carrabile, una vasca con lavatoio in pietra e cemento.

images/indice.jpg